Vai al contenuto

Kandinsky e le Avanguardie

Kandinsky e le avanguardie

“Kandinsky e le Avanguardie. Punto, linea e superficie”: è la mostra che il Centro Candiani di Mestre sta ospitando nelle sue sale. Aperta dal 30 settembre 2022 al 21 febbraio 2023. 

Kandinsky
Kandinskij, credit @contemporaneista

Le opere provengono dalle collezioni MUVE (musei civici di Venezia), in particolare dalla Galleria Internazionale d’Arte Moderna di Ca’ Pesaro. Le opere che troverete esposte sono parte di quelle che il Comune di Venezia acquistò nel corso degli anni alle varie Biennali, mentre altre gli vennero donate dagli stessi artisti o da privati. 

Tanguy
Tanguy, credit @contemporaneista

In mostra sono esposte le opere (sculture, dipinti e opere su carta) di diversi esponenti dell’arte contemporanea, come: Paul Klee, Joan Mirò, Yves Tanguy, Mark Tobey ed Emilio Vedova.

Emilio Vedova
Emilio Vedova, credit @contemporaneista

L’esposizione inizia con le opere di Kandinskij e Klee, la nascita dell’astrazione, e si conclude con le opere minimaliste di Richard Nonas e Julia Mangold. 

👉🏻 fino al 16/10/2022 all’ultimo piano trovate anche una mostra interessante di artisti locali.

🎟 gratuita 

📅 fino al 21/02/2023

📍Centro Culturale Candiani – Mestre 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *